AVVISO
Dall' 1 Aprile 2017 tutte le collaborazioni con case editrici e autori sono sospese.
Mi riservo di pubblicizzare soltanto i libri che ritengo per mio gusto interessanti.
Qualsiasi altra richiesta non verrà presa in considerazione.

    

mercoledì 3 giugno 2015

Blogtour "Regina Rossa" di Victoria Aveyard: tappa 2


Buongiorno miei carissimi lettori!
Eccomi giunta a svelare la "sorpresa" di cui vi avevo accennato sulla pagina facebook la settimana scorsa.
Insieme a Charlie del blog Who is Charlie, abbiamo organizzato questo blogtour in occasione dell'uscita italiana di Red Queen. Un grazie speciale va alla casa editrice Mondadori che ci ha dato il suo sostegno ed ampia disponibilità: grazie!
Il blogtour, come avrete potuto già notare dalla prima tappa sul blog di Frannie, consisterà in sette appuntamenti. Vi lascio di seguito il calendario, come promemoria:
TAPPA 1, 1/06 - Frannie in the pages: Presentazione blogtour, scheda libro, biografia autrice
TAPPA 2, 3/06 - The bookish teapot: Recensione in anteprima
TAPPA 3, 5/06 - She was in wonderland: Presentazione dei personaggi
TAPPA 4, 7/06 - Dreaming fantasy: Luoghi e ambientazioni
TAPPA 5, 9/06 - Lily's bookmark: Soundtrack
TAPPA 6, 11/06 - Who is Charlie: Incipit + giveaway
TAPPA 7, 18/06 - Reading is believing: Estratto + estrazione giveaway
Ma veniamo ora alla tappa di oggi, nella quale vi lascio la mia recensione in anteprima.

Titolo: Regina rossa (Red queen #1)
Titolo originale: Red queen (Red queen #1)
Autore: Victoria Aveyard
Editore: Mondadori
Pagine: 432
Prezzo: 19,00€
Data di uscita: 1 giugno 2015
Sinossi: Il mondo di Mare Barrow è diviso dal colore del sangue: rosso o argento. Mare e la sua famiglia sono Rossi, povera gente, destinata a vivere di stenti e costretta ai lavori più umili al servizio degli Argentei, valorosi guerrieri dai poteri sovrannaturali che li rendono simili a divinità.
Mare ha diciassette anni e ha già perso qualsiasi fiducia nel futuro. Finché un giorno si ritrova a Palazzo e, proprio davanti alla famiglia reale al completo, scopre di avere un potere straordinario che nessun Argenteo ha mai posseduto. Eppure il suo sangue è rosso...
Mare rappresenta un’eccezione destinata a mettere in discussione l’intero sistema sociale. Il Re per evitare che trapeli la notizia la costringe a fingersi una principessa Argentea promettendola in sposa a uno dei suoi figli. Mentre Mare è sempre più risucchiata nelle dinamiche di Palazzo, decide di giocarsi tutto per aiutare la Guardia Scarlatta, il capo dei ribelli Rossi.
Questo dà inizio a una danza mortale che mette un nobile contro l’altro e Mare contro il suo cuore. Regina Rossa apre una nuova serie fantasy vivida e seducente dove la lealtà e il desiderio rischiano di esseri fatali e l’unica mossa certa è il tradimento.

La mia recensione
★★★★★
Semplicemente WOW.
Ho letto questo libro in pochissimo tempo nonostante la mole di pagine. E devo dire che si è rivelata una lettura molto interessante e coinvolgente.
Tralasciando la parte "teen" che comunque non salta molto all'occhio, questo libro è un concentrato d'adrenalina.

Nel mondo di Mare Barrow la popolazione è divisa tra argentei - ossia i "ricchi" ed i privilegiati, con poteri magici - ed i rossi - la povertà e manovalanza .
La principale differenza tra loro sta nel colore del sangue: argento per gli argentei e rosso per i rossi.
Questo mondo non è, a mio avviso, un mondo distopico o post'apocalittico. E' un mondo fantasy creato ad hoc per l'occasione, dove i luoghi ed i vari paesi hanno nomi fantastici che a tratti ricordano Harry Potter per come suonano quando vengono letti.

Sebbene possa rammentare le ormai tanto note "lotte contro il potere" di Hunger Games o Divergent, questa storia è entrambe ma anche nessuna delle due.
La parte rosa, a differenza di altri, è in questo libro soltanto accennata ed è comunque messa molto in ombra. Quello che salta piuttosto all'occhio è la lotta per il potere: come dice il proverbio, "allevare la serpe in seno" è ciò che meglio riassume tutto di questa storia.

A tratti fuorviati dalle sontuosità dei luoghi e dai colori sgargianti che ci vengono descritti, anche se con minimi ma esaustivi termini, non ci rendiamo conto che l'"imprevisto" sta sempre dietro l'angolo.
La bravura dell'autrice nel redigere la trama sta nell'aver creato il colpo di scena che nessuno si aspettava, tantomeno io. Per quasi tutta la durata del libro mi sono figurata un finale che non è arrivato; quello che invece Victoria Aveyard ci ha dato è molto meglio. Crudele e a tratti brutale, è quel finale che non ci fa lamentare del fatto di dover aspettare l'uscita del seguito, perchè sappiamo già che non sarà una storia a sé stante pubblicata soltanto a fine di incasso, ma è una continuazione vera e propria.

Per conto mio, non vedo l'ora di leggere il seguito. Se questo libro è stato, come ho già detto, adrenalinico, il seguito prevedo lo sarà di più. Vi consiglio perciò questa lettura. Non ve ne pentirete.

ENGLISH VERSION
RED QUEEN (Red queen #1) by Victoria Aveyard
MARE BARROW'S WORLD IS DIVIDED BY BLOOD - those with red and those with silver. Mare and her family are lowly Reds, destined to serve the Silver elite whose supernatural abilities make them nearly gods. Mare steals what she can to help her family survive, but when her best friend is conscripted into the army she gambles everything to win his freedom. A twist of fate leads her to the royal palace itself, where, in front of the king and all his nobles, she discovers a power of her own—an ability she didn't know she had. Except... her blood is Red.
To hide this impossibility, the king forces her into the role of a lost Silver princess and betroths her to one of his own sons. As mare is drawn further into the Silver world, she risks her new position to aid the Scarlet Guard - the leaders of a Red rebellion. Her actions put into motion a deadly and violent dance, pitting prince against prince - and Mare against her own heart.
From debut author Victoria Aveyard comes a lush, vivid fantasy series where loyalty and desire can tear you apart and the only certainty is betrayal.

My review
★★★★★
Just WOW.
I read this book in no time despite the number of the pages, it was truly addictive.
Except for the "teen" part that anyway won't stand out that much, this book is an adrenaline burst.

In Mare Barrow's world the people is divided into the silvers - rich and privileged nobles with magical powers - and the reds - the poor commoners.
The main difference between them is the colour of their blood: silver for the silvers, red for the reds. ("you don't say!")
It is not a dystopic or post-apocalyptic world. It's a fantasy world created specifically for the occasion, where countries and places have strange names that for a while reminded me of Harry Potter.

Taking inspiration from the well known "fights against the power" from the Hunger Games and Divergent, the story reminds me of both but also none of them.
Love is not a central theme and for a good part of the story it is overshadowed by the events. What's really standing out is the fight for and against the power: in Italy we have a saying that best sums up the point of this story and it is litterally "to breed the snake by your chest".

Misguided by the luxuries of the locations and the bright colours briefly but precisely described to us, we can't see that danger is always behind the next corner in this book.
The writer's ability in planning the plot lays in the twist you won't be able to foresee! For almost the whole lenght of the book I expected an ending that never came; the one given by Victoria Aveyard is so much better! Cruel and somehow brutal, it's the ending that won't make us complain for the wait for the next chapter, as we already know it will be a true sequel, not a stand-alone story published for the money making purpose only.

Personally I'm looking forward to read this sequel. As this book was, as I said, an adrenaline rush, I expect the next chapter to be even more interesting. So i suggest you to read this book. You won't regret it.
 


PER PARTECIPARE AL GIVEAWAY

Di seguito vi lascio le regole obbligatorie e facoltative per partecipare al giveaway che inizierà il giorno 11 giugno con la tappa 6 e avere la possibilità di vincere una copia del libro (gentilmente messa a disposizione dalla casa editrice Mondadori).

Per partecipare dovete:
  • seguire i blog che ospitano il blogtour
  • commentare le varie tappe
  • nella tappa 6 (quella del giveaway vero e proprio), lasciare un commento dove indicate:
    • la vostra mail
    • il nickname usato su blogger
    • spiegare cosa ti aspetti da questo libro una volta che avrai seguito tutte le tappe del blogtour
Facoltativamente, se volete guadagnare più punti, potete:
  • seguire le pagine pagine fb
  • condividere il giveaway/blogtour sul web

24 commenti:

  1. E' da mesi che ne sento parlare molto bene, anche dai lettori americani, e la tua recensione mi ha convinta ancora di più, perciò non vedo l'ora di finire gli esami per poterlo cominciare ;)

    RispondiElimina
  2. Dopo averne sentito parlare benissimo ho letto anche delle recensioni non proprio entusiaste e sono proprio curiosa di farmi un'idea mia su questo romanzo...

    RispondiElimina
  3. Sono curiosissima di leggere questo libro *-*

    RispondiElimina
  4. Che dire?!!! Sempre più curiosa di poter leggere questo libro, e farmi un'idea tutta mia!!! Non vedo l'ora di poter finire gli esami all'università per potermelo gustare con tutta tranquillità! ;)

    RispondiElimina
  5. Mi ispira tantissimo, credo proprio che sarà la mia prossima lettura!

    RispondiElimina
  6. Essendo l'autrice una sceneggiatrice, non posso che aspettarmi grandi cose da questa storia!
    Non vedo l'ora di poterlo avere tra le mani *w* ♥

    RispondiElimina
  7. La tua recensione non fa che aumentare la mia voglia di leggere questo libro! *-*

    RispondiElimina
  8. Oddio *O* Una recensione positiva, finalmente! Voglio questo libro! Ero un po' titubante all'inizio per il prezzo e visto che si diceva in giro che aveva 250 pagine ò.ò ma visto quante ne ha in realtà lo compro, subito** Cavolo devo iniziarlo subito :D

    RispondiElimina
  9. bellissima recensione.... inoltre è una delle poche positive che ho sentito....il prezzo è un poco altino... anche se sono 432 pagine...comunque la trama mi incuriosisce e latua recensione mi ha messo ancora più voglia di leggerlo... ;) :)

    RispondiElimina
  10. Non sono amante del rosa o del romance, infatti sono sempre scontenta quando una storia fantasy rischia di diventare troppo sdolcinata.. Mi fa piacere che un questa storia la parte romantica sia solo accennata :)

    RispondiElimina
  11. Non c'è nulla da fare.. questo libro mi attira sempre di più! Mi incuriosisce troppo *--*

    RispondiElimina
  12. Ho scoperto il tuo blog grazie a questo blogtour ^_^
    Devo dire che con la tua recensione sono sempre più convinta che questo romanzo mi piacerà da impazzire!!!

    RispondiElimina
  13. Sono felice che ti sia piaciuto :) io voglio leggerlo ma in giro ho trovato più recensioni negative che positive!

    RispondiElimina
  14. Che bella recensione!!! Sono felice ti sia piaciuto, ci sta convincendo sempre più che questo romanzo ci piacerà!!!
    xoxo
    F&F

    RispondiElimina
  15. Questo libro già mi piaceva prima, con questa tua recensione poi ne sono sempre più convinta! :D

    RispondiElimina
  16. Wow, deve essere bello questo libro! Sto leggendo le tappe passate del blogtour, penso proprio che sarà una lettura futura!

    RispondiElimina
  17. Recensione strepitosa che mi invoglia ancora di più a leggere al più presto il libro! *-*

    RispondiElimina
  18. Recensione strepitosa che mi invoglia ancora di più a leggere al più presto il libro! *-*

    RispondiElimina
  19. La tua recensione mi convince sempre di più a voler leggere questo libro!!!

    RispondiElimina
  20. Ciao, sono una nuova follower :) Ti ho trovata appunto perché questo libro mi ispira molto e ho deciso di seguire il blogtour ^^ Molto carina la recensione, mi ha convinta ancora di più che questo libro potrebbe proprio piacermi :D

    RispondiElimina
  21. Bellissima recensione<3 Mi hai incuriosita di più u.u

    RispondiElimina
  22. La tua recensione mi ha messo sempre più voglia di leggere questo libro!!! E' troppo particolare

    RispondiElimina
  23. Il fatto che anche la tua sia una recensione positiva non fa che confermarmi quanto sia intrigante di leggere questo libro! **

    RispondiElimina
  24. La mia valutazione per questo libro è agli antipodi delle tue cinque stelline piene. Ero stata incuriosita dalla trama originale e in particolare dalla bellissima cover. Posso però condividere che ho sentito l'adrenalina ma purtroppo penso che le idee non siano state sviluppate e sfruttate al meglio. C'era del potenziale ma il finale poi, mi ha lasciato completamente con l'amaro in bocca e molto delusa.

    RispondiElimina