AVVISO
Dall' 1 Aprile 2017 tutte le collaborazioni con case editrici e autori sono sospese.
Mi riservo di pubblicizzare soltanto i libri che ritengo per mio gusto interessanti.
Qualsiasi altra richiesta non verrà presa in considerazione.

    

venerdì 11 gennaio 2013

100 novels everyone should read

Tempo fa, direi quasi qualche annetto, la BBC ha pubblicato una lista di libri che, secondo lei, ognuno dovrebbe leggere prima di morire.
Questa lista è costituita per lo più dai grandi classici, ma tra essi spiccano anche qualche romanzo contemporaneo. Vi riporto qui tutto l'elenco nel quale segnerò quei libri che io ho già letto:

Orgoglio e Pregiudizio – Jane Austen  letto
  è il classico di Jane Austen per eccellenza. Letto ancora quand'ero alle superiori, mi faceva compagnia in autobus. 
Il Signore degli Anelli – J.R.R. Tolkien  letto a metà
  non sono proprio riuscita a finirlo. Mi sono fermata a metà del secondo libro.
Il Profeta – Kahlil Gibran
Harry Potter – JK Rowling  letto
  chi non ha letto Harry Potter?
Se questo è un uomo – Primo Levi
La Bibbia
Cime Tempestose– Emily Bronte  letto
  è stato il libro che mi ha iniziata al genere classico romantico. Letto tutto d'un fiato un'estate di tanti anni fa.
1984– George Orwell
  must read, ma è ancora sulla libreria
I Promessi Sposi – Alessandro Manzoni letto
  la gioia degli studenti!!! (ps: ho pure visto il musical/opera moderna di Flora e Guardì - molto bella! - con Giò di Tonno 
La Divina Commedia – Dante Alighieri  letto
  la gioia degli studenti - parte seconda!!
Piccole Donne – Louisa M Alcott
  lo vorrei leggere ma non ce l'ho purtroppo. In compenso ho visto metà del film con Winona Ryder, il che mi sa mi ha rovinato la gioia della lettura.
Lessico Familiare – Natalia Ginzburg
Comma 22 – Joseph Heller
L’opera completa di Shakespeare
Il Giardino dei Finzi Contini – Giorgio Bassani
Lo Hobbit – JRR Tolkien  abbandonato
  dopo LOTR, non sono riuscita neanche a leggere questo. 
Il Nome della Rosa – Umberto Eco  letto (due volte)
Il Gattopardo – Tommasi di Lampedusa
Il Processo – Franz Kafka
Le Affinità Elettive – Goethe
Via col Vento – Margaret Mitchell  abbandonato
  lungo, lungo, lungo... ma ho visto il film. Sono giustificata?. 
Il Grande Gatsby – F Scott Fitzgerald
  da leggere prima di vedere il film con Leonardo di Caprio!. 
Casa desolata – Charles Dickens  letto
  bello, anche se c'ho messo un tempo lungo quanto una gravidanza per terminarlo!!  
Guerra e Pace – Leo Tolstoj  abbandonato
  non ce la facevo più con tutti quei pezzi in francese, ma dopo Anna Karenina sarà la mia prossima sfida: riprendere Guerra e Pace.
Guida Galattica per Autostoppisti – Douglas Adams
Brideshead Revisited – Evelyn Waugh
Delitto e Castigo– Fedor Dostoevskj
Odissea – Omero  letto
  la gioia degli studenti - parte terza!!!
Alice nel Paese delle Meraviglie – Lewis Carroll  letto
  letto insieme ad "Attraverso lo specchio e quel che Alice vi trovò" prima di vedere il film di Tim Burton, e devo dire che il libro è meglio!!
L’insostenibile leggerezza dell’essere – Milan Kundera
Anna Karenina – Leo Tolstoy  in lettura
David Copperfield – Charles Dickens letto a metà
  l'ho chiesto in prestito, e mi è stato richiesto indietro prima di averlo terminato.
Le Cronache di Narnia – CS Lewis  letto
  dopo aver visto il primo film della serie, mi sono appassionata e ho letto tutto il libro d'un fiato. molto carino e scorrevole.
Emma – Jane Austen
Cuore – Edmondo de Amicis
La Coscienza di Zeno – Italo Svevo
Il Cacciatore di Aquiloni – Khaled Hosseini
Il Mandolino del Capitano Corelli – Louis De Berniere
Memorie di una Geisha – Arthur Golden
Winnie the Pooh – AA Milne
La Fattoria degli Animali – George Orwell
Il Codice da Vinci – Dan Brown  letto
  chi non ha letto di Robert Langdon?
Cento Anni di Solitudine – Gabriel Garcia Marquez
Il Barone Rampante – Italo Calvino
Gli Indifferenti – Alberto Moravia
Memorie di Adriano – Marguerite Yourcenar
I Malavoglia – Giovanni Verga
Il Fu Mattia Pascal – Luigi Pirandello
Il Signore delle Mosche – William Golding
Cristo si è fermato ad Eboli – Carlo Levi
Vita di Pi – Yann Martel
Il Vecchio e il Mare – Ernest Hemingway
Don Chisciotte della Mancia – Cervantes
I Dolori del Giovane Werther – J. W. Goethe
Le Avventure di Pinocchio – Collodi
L’ombra del vento– Carlos Ruiz Zafon  letto
  un libro stupendo che racconta anche dell'amore per i libri. ho letto anche il seguito, ma mi manca il terzo capitolo della serie.
Siddharta – Hermann Hesse
Il mondo nuovo – Aldous Huxley
Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte – Mark Haddon
L’Amore ai Tempi del Colera – Gabriel Garcia Marquez
Uomini e topi – John Steinbeck
Lolita – Vladimir Nabokov
Il Commissario Maigret – George Simenon
Amabili resti – Alice Sebold
Il Conte di Monte Cristo – Alexandre Dumas
Sulla Strada – Jack Kerouac
La luna e i Falò – Cesare Pavese
Il Diario di Bridget Jones – Helen Fielding
I figli della mezzanotte – Salman Rushdie
Moby Dick – Herman Melville
Oliver Twist – Charles Dickens
Dracula – Bram Stoker  abbandonato
  non ce la fatta a finirlo, e mi sono consolata con il film di Coppola. 
Tre Uomini in Barca – Jerome K. Jerome
Notes From A Small Island – Bill Bryson
Ulisse – James Joyce
I Buddenbroock – Thomas Mann
Il buio oltre la siepe – Harper Lee
Germinale – Emile Zola
La fiera delle vanità – William Makepeace Thackeray
Possession – AS Byatt
A Christmas Carol – Charles Dickens  letto
  il classico di Natale per eccellenza. tutti dovrebbero leggerlo la sera della vigilia.
Il Ritratto di Dorian Gray – Oscar Wilde
Il Colore Viola – Alice Walker
Quel che resta del giorno – Kazuo Ishiguro
Madame Bovary – Gustave Flaubert
A Fine Balance – Rohinton Mistry
Charlotte’s Web – EB White
Il Rosso e il Nero – Stendhal
Le Avventure di Sherlock Holmes – Sir Arthur Conan Doyle
The Faraway Tree Collection – Enid Blyton
Cuore di tenebra – Joseph Conrad
Il Piccolo Principe– Antoine De Saint-Exupery  letto
  l'ho letto ma non mi è piaciuto molto
The Wasp Factory – Iain Banks
Niente di nuovo sul fronte occidentale – Remarque
Un Uomo – Oriana Fallaci
Il Giovane Holden – Salinger
I Tre Moschettieri – Alexandre Dumas
Amleto– William Shakespeare
La fabbrica di cioccolato – Roald Dahl
I Miserabili – Victor Hugo

A mio avviso, tra questi, ne mancano molti che secondo me valgono la pena di essere letti (basti pensare agli altri di Jane Austen che non sono stati citati).
Il Telegraph, invece, ha pubblicato anch'esso una sua lista di libri validi da leggere, ed alcuni titoli sono differenti. Se volete confrontarli qui c'è l'articolo.
Comunque, i titoli qui sopra sottolineati sono quelli presenti nella mia libreria e che vorrei leggere, altri invece (tipo "Il conte di Montecristo) non li posseggo ma vorrei comunque leggerli lo stesso.
Diciamo che a percentuale di lettura sono bassina, ma ho ancora tempo per rifarmi...
Voi cosa avete letto e cosa vi manca o vorreste leggere?

1 commento:

  1. Quanti bei titoli! Io quanto a percentuale di lettura sono messa pure peggio di te... Ho letto "Harry Potter" (come hai scritto tu, chi non l'ha letto?), "Cime Tempestose" (meraviglioso, non ho nient'altro da aggiungere), metà dei "Promessi Sposi", "Dracula", "Il Piccolo Principe" e parte della saga delle "Cronache di Narnia". Gli altri invece o aspettano sulla mia libreria da tempo immemore o non li ho mai nemmeno comprati. Cosa dire... devo rifarmi assolutamente!

    RispondiElimina