AVVISO
Dall' 1 Aprile 2017 tutte le collaborazioni con case editrici e autori sono sospese.
Mi riservo di pubblicizzare soltanto i libri che ritengo per mio gusto interessanti.
Qualsiasi altra richiesta non verrà presa in considerazione.

    

martedì 31 dicembre 2013

Un tè con l'autrice #4: "Il ballo" di Irene Nemirovsky

Buongiorno ragazzi. Come ogni mese, arriva anche stavolta l'immancabile appuntamento con "Un tè con l'autrice", rubrica ideata con la scrittrice Antonella Iuliano.
Se vi ricordate bene, il mese scorso abbiamo letto e recensito La lettera di Mr Darcy di Abigail Reynolds. Per dicembre invece avevamo in programma la lettura de Il ballo di Irene Nemirovsky, ed ecco appunto di cosa andremo a parlare in questa puntata.

Titolo: Il ballo
Titolo originale: Le Bal
Autore: Irene Nemirovsky
Casa editrice: Newton Compton
Pagine: 124
Prezzo: 0.99€


Sinossi: Per i Kampf l'organizzazione del ricevimento, a cui sono invitati i maggiorenti della città, è un'occupazione serissima.Tutto deve funzionare alla perfezione, come il meccanismo di un prezioso orologio. Proprio per questo, il ballo, che dovrebbe segnare l'ingresso della quattordicenne Antoinette nella brillante società parigina, è un sogno più per la madre, volgare e arcigna parvenue, che per la ragazza. Con una scrittura precisa e senza fronzoli, Irène Némirocsky racconta la vendetta che Antoinette saprà prendersi.





La mia recensione
★★★★½
Questo libro è stata davvero una rivelazione per me!
Piccante al punto giusto, esso fa sia sorridere che riflettere. Ci sarebbero tanti temi da trattare a riguardo, ma mi limiterò ad esporre le mie opinioni.
Come si dice, la vendetta è un piatto che va servito freddo. Ed è proprio quello che accade ne Il ballo, dove la protagonista Antoinette, ragazzina quattordicenne, si vede offuscare dalla madre e dalle sue manie di grandezza.
I suoi genitori, nati umili, sono i cosiddetti arricchiti grazie ad una fortuita e fortunata puntata in borsa. Dal momento in cui hanno iniziato a vedere il luccichio dei soldi, essi si sono nascosti dietro una finta maschera di persone perbene e dell'alta società, proprio per nascondere le loro vere origini, come se se ne vergognassero. Ed è proprio questo che dispiace ad Antoinette, che è proprio nel periodo della vita in cui si inizia a sognare e a voler maggiori attenzioni e sguardi su di sè.

sabato 28 dicembre 2013

GdL "I segreti di Coldtown" di Holly Black: conclusione

Come avrete già capito dal post precedente, sono una frana in quanto ad organizzazione di Gruppi di Lettura. Mi scuso già da ora se questo post arriva con una settimana di ritardo ma ho terminato il libro proprio ieri. Voi sicuramente sarete stati più bravi di me a rispettare le tappe ;)
Ad ogni modo, eccomi qui per chiudere e dare una conclusione a questo gruppo che - nonostante tutto - è stato migliore dei precedenti! Penso che non ne organizzerò altri in seguito (a meno che non sia talmente sbronza da decidere di fare un ultimo tentativo e darmi la zappa sui piedi da sola >.<), ho capito che ognuno ha i suoi tempi di lettura e che a volte possono succedere degli imprevisti che ti scombussolano tutti i piani.
Spero non me ne vorrete a male, ci sono comunque altre iniziative attive su questo blog ;)
Comunque, bando alle ciance.
Come si confà ad ogni termine di libro, gli si deve dare un'opinione. Io l'ho fatto e la potrete trovare QUI.
Voi come l'avete trovata questa lettura? Se avete scritto una recensione sul vostro blog sarei felice di leggerla, perciò sentitevi liberi di linkarmela nei commenti.
Per terminare, vi ricordate vero che nelle prime due tappe avevo fatto un giochino al quale potevate partecipare e vincere l'ebook di "Raven boys", giusto? Ecco, per farmi perdonare per questa mia pessima organizzazione del GdL, ho deciso di inviare il libro a tutti quelli che hanno partecipato ai due giochi settimanali (lasciatemi la vostra mail nei commenti se volete riceve l'ebook). Poi siamo in periodo di feste, e spero che con questo mio piccolo gesto possiate perdonarmi.
Bene, per questo GdL è davvero tutto: è stato bello finchè è durato! A presto!

Recensione: "I segreti di Coldtown" di Holly Black

Finalmente sono riuscita a finire anche io questo libro, con una settimana di ritardo rispetto alla tabella di marcia prefissata per il gruppo di lettura. Mi rimprovero da sola, non sono tagliata per i gruppi di lettura, e forse questo sarà uno dei motivi per cui credo non ne farò altri di GdL. Ognuno ha i suoi tempi, e poi se capitano imprevisti (come è successo a me in questo periodo purtroppo) va tutto a monte! Perdonatemi quindi se sono stata una pessima organizzatrice :(
Comunque, veniamo al libro in questione:

Titolo: I segreti di Coldtown
Titolo originale: The coldest girl in Coldtown
Autore: Holly Black
Casa editrice: Mondadori
Pagine: 444
Prezzo: 17,00€
Data di uscita: 22 ottobre 2013

Sinossi: Ti svegli la mattina dopo una festa: sei stesa in una vasca da bagno, la tenda tirata, intorno un profondo silenzio. Gli altri staranno ancora dormendo? Quando ti alzi e giri di stanza in stanza, scopri che durante la notte è successo qualcosa di tremendo. Legato a una sedia, trovi un misterioso ragazzo dagli occhi rossi. Vicino a lui, vivo e ammanettato, c'è Aidan, il tuo ex: appena provi a liberarlo, ti assale in preda a una fame atavica. Tutto questo non è normale, neppure se ti chiami Tana e sei nata in un mondo molto simile al nostro, un mondo in cui le persone si trasformano in mostri assetati di sangue e vivono confinati nelle Coldtown. Li chiami vampiri, ma potrebbero avere anche altri nomi. Molti di loro sono celebrità, li trovi ogni sera in televisione: tutti i canali trasmettono in diretta le loro feste più trasgressive. Ora non puoi più evitarli, e hai solo ottantotto giorni per salvarti: ma a quanto sei disposta a rinunciare per tenere in vita ciò che non vuoi perdere?

La mia recensione
ATTENZIONE: POTREBBE CONTENERE SPOILER
★★½
Questo libro mi ha deluso. Punto.

Posso terminare così la mia recensione? No eh... allora vediamo di darvi qualche spiegazione del perchè questo libro tanto acclamato a me non ha nè commosso nè tantomeno fatto innamorare.
Partiamo da Tana, la protagonista: una paladina della giustizia, alla fin fine. Sin dalle prime pagine si adopera per salvare tutti e - diciamolo - pure per qualcuno che non lo merita. Questo qualcuno sarebbe Aidan, che mi è stato antipatico sin dall'inizio, con la sua aria da sbruffone e chi più ne ha più ne metta (io gli avrei assestato un bel pugno un faccia, senza tanti preamboli!)

giovedì 26 dicembre 2013

Books tag #4 All I wanted for Xmas

Buonasera miei cari lettori!
Prima di iniziare, una comunicazione di servizio: il tasto R della mia tastiera a volte fa i capricci, quindi se trovate errori in questo post, la colpa è sua! XD
Tornando a noi, Natale è passato - ovviamente - ma oggi per me è stato Natale due volte! Come avrete notato dal post che vi avevo scritto su facebook la notte scorsa per augurarvi buone feste, in questi giorni sono stata un pò assente dal blog perchè non ero nel mood giusto. Ma eccomi di nuovo qui, pimpante come prima, anzi di più. Assieme alle brutte notizie (che per fortuna non hanno causato danni irreparabili), sono arrivate anche delle belle sorprese: il mio ragazzo mi ha regalato un Kobo! Eh già, finalmente posso leggere anche io gli ebook su un dispositivo serio, piuttosto che su un microscopico iPod. Ora se mi addormenterò con quello in mano mi farò più male quando mi cadrà in faccia (cosa che mi è capitata molto spesso con quello della Apple) XD Ad ogni modo, è come se mi avesse regalato tanti libri, vale lo stesso come Natale libroso? Io penso di si. Voi invece che regali avete ricevuto? Qualche libro?
Andando avanti, in questi giorni ho visto che sulla blogosfera imperversavano questi tag natalizi, tag deliziosi sui quali avrei voluto anche io fiondarmici subito sopra, ma oltre al mood sbagliato, mi mancava pure il tempo, sicchè eccomi qui - in ritardo - per una versione post natalizia di "All I want for Xmas" rubato preso dal blog di Frannie. (Tutti i verbi di questo tag considerateli al passato dal momento che Natale è stato ieri e quindi ormai non troverò più nulla sotto l'albero!)

1. Quale personaggio vorresti che Babbo Natale ti lasciasse sotto l'albero?
Volevo Mr Darcy, l'ideale e idealizzato Mr Darcy: magari appena uscito dal laghetto di Pemberley, con la camicia tutta bagnata e trasparente! (ok, dopo questa posso nascondermi!) Mi sento molto Amanda di Lost in Austen. Ma il mio Mr Darcy vero reale ce l'ho già dopotutto, quindi quello idealizzato sarebbe solo da soprammobile.

venerdì 20 dicembre 2013

Estrazione giveaway "A Christmas tea with Charlotte"

Buongiorno miei cari followers, e buon venerdì (evviva, arriva il finesettimana!).
Questa mattina è tempo di estrarre il vincitore del giveaway "A Chrtistmas tea with Charlotte" nel quale avevate la possibilità di vincere una copia autografata e con dedica dell'autrice di "Charlotte" di Antonella Iuliano.
Bene bene, siete in ansia? Dite incrociate, rullo di tamburi, il vincitore che si aggiudica questo prize è:

giovedì 19 dicembre 2013

Books Tag #3 Xmas 2.0

Buongiorno lettori! SOLO una settimana a Natale! SOLO UNA *__* (ok, mi ricompongo)
Come da titolo, oggi voglio fare un altro tag natalizio (per dare sfogo alla mia passione per questo periodo dell'anno) prendendo come spunto quello ideato da Divoratori di Libri all'interno della loro iniziativa Christmas is coming to blogs.
Dunque vediamo, le domande sono le seguenti:

1. Canzone preferita del Natale?
Posso dire tutte quelle che ci sono all'interno del cd Christmas di Michael Bublè? No, eh... allora vediamo, All I want for Christmas è una (cantata in tutte le salse, ma quella di Bublè è divina! XD) e poi Happy Christmas di John Lennon; come non citare questa canzone? Oltre che parlare di Natale parla anche di pace, e questa è una cosa molto importante... Comunque, quelle di Bublè sono meglio! *fangirling*

2. Film preferito natalizio?
L'avevo detto nello scorso tag natalizio che mi piace A Christmas Carol? L'avevo detto si... ecco quindi, il mio film preferito è A Christmas Carol.

3. Libro perfetto da leggere nel periodo natalizio?
Perfetto in qualsiasi tempo è Canto di Natale di Charles Dickens, ma a me piace leggere anche libri ambientati in altre epoche, vittorianesimo o giù di lì, tipo quelli di Jane Austen. Non so, mi danno un senso di calore che è perfetto per il periodo natalizio (o invernale in genere) che diversamente non mi darebbero se li leggessi per esempio in piena estate!

mercoledì 18 dicembre 2013

Books on Screen #6 recensione di "Hunger Games - La ragazza di fuoco"

Buongiorno lettori! E' da un pò che non vi posto questa rubrica, semplicemente per il fatto che dall'ultima volta che vi ho recensito un film non sono più andata a vedere trasposizioni cinematografiche di libri.
Di recente però ho visto Catching Fire, il secondo film della serie Hunger Games che - che dire! - mi è piaciuto un sacco.
Pensate che fino ad un paio di giorni prima di andarlo a vedere, non avevo neanche mai visto il primo (si lo so, io mi prendo sempre tardi per queste cose XD). Il mio intento era quello di leggermi i libri prima di vedere i film, ma poi mi sono ridotta all'ultimo e quindi sono stata costretta a fare il pieno tutto in una volta. E, ad essere sinceri, non me ne sono pentita affatto!
Penso che molti di voi, anzi quasi tutti, conoscano molto bene sia i libri che i film, perciò non mi dilungherò tanto sulla trama ma più che altro sulle mie impressioni.

HUNGER GAMES
LA RAGAZZA DI FUOCO
★★★★★
Regia: Francis Lawrence
Cast: Jennifer Lawrence, Josh Hutcherson, Liam Hemsworth, Lenny Kravitz, Elizabeth Banks, Stanley Tucci, Donald Sutherland

Dopo essere sopravvissuti agli Hunger Games con uno stratagemma che ha spiazzato il pubblico e gli Strateghi, ma che soprattutto ha aperto una nuova pagina del libro nero del Presidente Snow, Katniss ePeeta – gli innamorati sfortunati del Distretto 12 – si apprestano al Tour della Vittoria, che svelerà loro i primi focolari di rivolta della nazione di Panem nei confronti della dispotica Capitol City, che ogni anno costringe 24 ragazzi (due per ognuno dei distretti) a partecipare a un brutale reality show, che prevede un solo superstite. Uno strumento di controllo e terrore per mantenere schiavo l’intero Paese. Katniss e Peeta sono involontariamente divenuti simbolo della ribellione, che sta prendendo piede a partire dai distretti più poveri e oppressi. Snow non può tollerarlo, ma non può nemmeno rendere i due ragazzi dei martiri. Così, per il 75mo appuntamento con gli Hunger Games, ovvero l’edizione della memoria, ha in serbo per tutti una bella sorpresa.

SE NON VISUALIZZATE BENE LE GIF, RICARICATE LA PAGINA
Da dove partire? Da Jennifer Lawrence forse? Penso che sia una delle migliori attrici degli ultimi tempi. E con questo ho già detto molto. Non avendo letto il libro (questa è l'unica pecca) non so dirvi se interpreta bene o male il ruolo di Katniss Everdeen, ma - da novellina quale sono riguardo questa serie - posso dirvi che quello che ho visto sullo grande schermo mi è sembrata una grande interpretazione.
Sin dalle prime immagini, dove vediamo lei nei boschi del suo distretto, la sua non-espressività facciale mi ha colpito molto.

martedì 17 dicembre 2013

Anteprima: "The elite" di Kiera Cass

Buongiorno lettori!
Oggi - come ieri - vorrei presentarvi un altro libro in uscita a gennaio. Questa volta si tratta del secondo capitolo di una serie di cui avevamo già parlato in questo blog, ossia The Selection di Kiera Cass (trovate la mia recensione qui). Il libro in questione si chiama The Elite, titolo tra l'altro mantenuto uguale a quello originale - cosa che ci fa molto piacere - come del resto accade per la cover (se ci ricordiamo, ciò avvenne anche per il primo libro).

Titolo: The elite
Titolo originale: The elite (The selection series #2)
Autore: Kiera Cass
Casa editrice: Sperlink & Kupfer
Pagine: 312
Prezzo: 17,90€
Data di uscita: 28 gennaio 2014



SinossiDopo le prime, durissime prove della Selezione, a Palazzo sono rimaste solo sei ragazze. Una di loro sposerà il principe Maxon e conquisterà la corona. America Singer è la favorita, eppure non è felice. Il suo cuore, infatti, è diviso tra l’amore per Maxon e quello per Aspen, l’amico di infanzia. Insieme al principe, America può vivere la favola che ha sempre sognato. Ma è davvero ciò che vuole? Confusa, chiede tempo per riflettere e si allontana da Maxon... Una decisione che potrebbe costarle molto cara. Perché nel frattempo la Selezione continua, più feroce che mai.


IL SECONDO CAPITOLO DELLA SERIE INIZIATA CON THE SELECTION

SULLA SCIA DI HUNGER GAMES, UN ROMANZO AVVINCENTE COME UN REALITY SHOW

lunedì 16 dicembre 2013

GdL "I segreti di Coldtown" di Holly Black: inizio quarta tappa

Buonasera di nuovo ragazzi!
Si lo so, sono in ritardo :( sono stata una cattiva blogger in questi giorni! Neanche il tempo di stare a passo col gruppo di lettura sono riuscita ad avere! Ma d'altronde ve lo avevo già accennato che in questo periodo sono un pò sottosopra.
Vi scrivo però questo post per rientrare nei ranghi e fare il mio dovere di brava organizzatrice di GdL.
Come vi avevo anticipato venerdì scorso, questo post che dava il via alla quarta ed ultima tappa del gruppo di lettura sarebbe stato in formato ridotto, una versione light, dal momento che io non sono riuscita a terminare la terza parte/tappa. Perciò, mi limito solo ad annunciarvi il via dell'ultima tappa, e dare spazio ai vostri commenti.

*Struttura quarta tappa*
Nella quarta ed ultima tappa è prevista la lettura dei capitoli dal 31 al 39.
Avrete tempo per leggere quest'ultimo pezzo fino a sabato 21 dicembre.
Non so ancora se nell'ultimo post conclusivo ci sarà il giochino settimanale inerente a questi capitoli (dipende da quanto diligente sarò io con la lettura XD). Ad ogni modo voi - che siete più bravi di me - tenete a mente le cose particolari, anche quelle insignificanti perchè poi io ve le chiederò con le solite domandine ;)

Anteprima: "Storia di una ladra di libri" di Markus Zusak

Buonasera miei cari!
Con l'inizio del nuovo anno - che deve ancora venire, obviously, ma che è comunque vicinissimo - le uscite libresche si prospettano molto succulente!
Oggi voglio parlarvi in particolare di un libro che ha subito catturato la mia curiosità dal momento che sabato sera (si, esatto) mentre ero al cinema e mi accingevo ad andare a vedere Lo Hobbit - La desolazione di Smaug (per fortuna non avevo preso nulla da bere, perchè il film è stato lunghiss-ssssimo! XD), passando nella galleria delle locandine ho visto proprio quella relativa al libro in questione.
Trattasi di "Storia di una ladra di libri" di Markus Zusak. Questa che uscirà a gennaio 2014 è una ristampa fatta apposta per l'uscita del film, dal momento che la cover del libro riprende la locandina cinematografica.

Titolo: Storia di una ladra di libri
Titolo originale: The book thief
Autore: Markus Zusak
Casa editrice: Frassinelli
Pagine: 576
Prezzo: 16,90€
Data di uscita: 14 gennaio 2014

SinossiNella Germania nazista, quando tutto è in rovina, una bambina
di nove anni intraprende la sua carriera di ladra. Al principio è la fame a spingerla, e il suo bottino consiste in qualche mela, ma poi il vero prezioso oggetto dei suoi furti diventano i libri. Perché rubarli significa salvarli, e soprattutto salvare se stessa. Liesel è in fuga dalle macerie della sua casa e della sua famiglia, accompagnata dal fratello più piccolo e diretta al paese vicino a Monaco dove l’aspetta la famiglia che li ha adottati. Il bambino non resiste al gelo dell’inverno e muore, ed è proprio vicino alla sua tomba che Liesel trova il primo libro. Il secondo lo salva dal fuoco di uno dei tanti roghi accesi dai nazisti. Con il trascorrere dei giorni il numero dei libri cresce e le parole diventano compagne di viaggio, ciascuna testimone degli avvenimenti spaventosi ai quali la bambina sopravvive, protetta dai suoi immortali custodi.

«UN ROMANZO CHE VIVE DI UN’ATMOSFERA TRA I RAGAZZI DELLA VIA PAAL – MA NELLA GERMANIA NAZISTA – E OGNI COSA È ILLUMINATA.»
D di Repubblica

Essendo una ristampa, come già vi ho anticipato sopra, magari qualcuno di voi l'ha già letto (prima di questa edizione, il libro aveva il titolo di "La bambina che salvava i libri").

domenica 15 dicembre 2013

Estrazione giveaway Gabriel's Redemption

Buongiorno lettori e buona domenica!
Vi scrivo questo breve post per dirvi che si è concluso questa mattina il giveaway per il quale potevate vincere 3 segnalibri a tema Gabriel's Inferno e che ho appena estratto i tre vincitori. Ve li elenco subito:
Alessandra P.
Emily H.
Debora A.

venerdì 13 dicembre 2013

Books tag #2: Xmas

Eccoci qui come vi avevo già annunciato nel precedente post.
Questo è dedicato ad un tag natalizio che avevo adocchiato già da un pezzo su vari blog; mi ero ripromessa di farlo anche io ma poi è caduto nel dimenticatoio (sto diventando vecchia che non mi ricordo più le cose?).
Comunque, questa mattina, grazie al post di Libri in Pantofole che mi è uscito sulla home di blogger, mi sono ricordata che anche io volevo farlo, perciò eccomi qui! Il tag originale lo trovate qui, da un'idea di 100% Booklover.
Prima però, voglio anche io postare una gif natalizia animata!!! Aspettate che la cerco XD
Ecco, non ho saputo resistere e ne ho prese due... Ce n'erano tante altre di carine, ma purtroppo questo post non è stato pensato per le gif :(

Random post - comunicazioni varie

Buongiorno miei cari, e buon venerdì 13!
Mancano solo 13 giorni a Natale e, come ben avrete già visto, il blog si è calato già da un pò nell'atmosfera.
Io ed Antonella Iuliano abbiamo organizzato un giveaway proprio per l'occasione dal titolo "A Christmas tea with Charlotte" nel quale avete la possibilità di vincere una copia autografata e con dedica del suo libro, "Charlotte" appunto (trovate tutte le info a questo link). Avete tempo per partecipare fino al 19 dicembre.
Poi (eh già, perchè a noi qui sembrava poco fare solo un'iniziativa), è in atto già da qualche settimana il Secret Santa, un "giro di regali e pensierini natalizi a sorpresa". A proposito, avverto i partecipanti che tutti tranne uno mi hanno dato la conferma di avvenuta spedizione del proprio regalo misterioso, quindi, se già non l'avete ricevuto penso proprio che a breve succederà.
Poi (si, si ancora poi XD) ho deciso di partecipare a "Sotto l'albero di Natale", l'iniziativa di Viaggiatrici Immobili (inutile che vi scriva le regole qui, sarebbe una pappardella lunghissima XD trovate tutto a questo link).
Infine, dato che ho avuto l'onore di partecipare al blog tour di Gabriel's Redemption, ho deciso - tra le altre cose proposte all'interno di questa iniziativa - di aggiungerci qualcosa di mio, ossia un piccolo giveaway per regalarvi 3 set di segnalibri a tema Gabriel's Inferno - uno per ogni libro della trilogia (trovate tutte le info qui). Avete tempo per partecipare fino a domenica mattina 15 dicembre.
Vi sembra abbastanza per un Natale libresco? Vi giuro che vorrei fare qualcosa di più, ma purtroppo il tempo è quello che è. A questo proposito appunto, COMUNICAZIONE DI SERVIZIO volevo informare i partecipanti del gruppo di lettura "I segreti di Coldtown" che mio malgrado questa settimana non sono riuscita a leggere una pagina dei capitoli previsti per la terza tappa, quindi devo purtroppo dirvi che il post di domani (che decreta l'inizio della quarta ed ultima tappa) sarà in formato ridotto, ergo senza riassuntino e giochino settimanale. Avrete però la possibilità voi di commentare e dire tutto quello che volete compresi i rimproveri a me che sono stata una bambina cattiva e non sono riuscita a stare al passo con la lettura!
Bene, avevo iniziato a scrivere questo post nell'intento di fare un tag natalizio, ma l'introduzione con tutte queste news sarebbe stata troppo lunga quindi ho deciso di spezzare il tutto e creare due post.
Perciò, stay tuned... a breve arriverà anche il tag ;)

martedì 10 dicembre 2013

Buon compleanno Inky Mist + Estrazione giveaway di compleanno

Buongiorno a tutti miei cari lettori! Oggi è il compleanno del blog: un anno che ho aperto questo piccolo spazio per condividere con voi la gioia della lettura. Ricordo ancora la prima recensione che ho scritto (del resto, basta andare su "Archivio" e pescare il primo post), ossia quella riguardante il libro "Warm Bodies" di Isaac Marion. Ero ancora alle prime armi, e col tempo spero si via visto un cambiamento (in meglio, si spera! XD).

Ad ogni modo, oltre che per augurarmi ehm, augurare buon compleanno a questo mio gioiellino, oggi è anche il giorno dell'estrazione del giveaway di compleanno (appunto).
Se ricordate, avevate la possibilità di partecipare fino a questa mattina e tentare di vincere il libro "Hybrid - Quel che resta di me" di Kat Zhang. Bene... Devo dire che avete partecipato in tantissimi, e che le vostre risposte alla domanda che vi avevo fatto sono state tutte interessantissime, ma purtroppo il libro è uno e uno soltanto sarà il vincitore (l'unica pecca è stata questa).

lunedì 9 dicembre 2013

Gabriel's Redempiont BlogTour + Maxi-giveaway

Buonasera lettori e buon inizio di settimana. Come già vi avevo anticipato la settimana scorsa, questo è un periodo pieno di sorprese: già due ve le avevo mostrate, ossia il Giveaway "A Christmas tea with Charlotte" dove avete la possibilità di vincere - fino al 19 dicembre - il libro "Charlotte" di Antonella Iuliano, e il Giveaway del compleanno del blog dove - fino a domani mattina alle ore 6:00 - potete vincere "Hybrid - Quel che resta di me" di Kat Zhang.
Oggi è la volta di un blogtour.
<a href="http://elisaswonderlandofbooks.blogspot.it/2013/12/gabriels-redempiont-blogtour-maxi.html"><img src="http://i40.tinypic.com/30a4ye0.png" width="244">

Mi ero prenotata già da settembre per questa iniziativa ed eccomi qui ora, oggi che è il mio turno! Si tratta del terzo libro della trilogia Gabriel's Inferno, ossia Gabriel's Redemption. Vi ricordate che ad inizio anno abbiamo fatto anche un gruppo di lettura riguardo al primo libro della serie? Questo mese, esce negli USA il terzo ed ultimo libro, e quindi - per promuoverlo - è stato creato questo blogtour (ma quanto ripetitiva sono? XD). Ad ogni modo, eccovi la scheda in anteprima.
Il libro uscirà anche da noi in Italia. Non so se ci sia già una data, ma dal momento che i capitoli precedenti sono già stati tradotti presumo che non dovremo aspettare a lungo:

Titolo: Gabriel's Redemption (Gabriel's Inferno #3)
Autore: Sylvain Reynard
Casa editrice: Penguin Berkley
Pagine: 496
Data di uscita: 3 dicembre 2013 (USA)

Sinossi: TRADOTTA DA ME
Il professor Gabriel Emerson ha lasciato il suo incarico presso l'Università di Toronto per intraprendere una nuova vita con la sua amata Julianne. Lui è sicuro di poter affrontare qualsiasi cosa insieme a le ed è anche desideroso di diventare padre.
Ma il programma di laurea di Julianne minaccia i piani di Gabriel. Quando le viene dato l'onore di presentare una lezione accademica a Oxford, Gabriel è costretto a confrontarsi con Julianne sul tema della sua presentazione: le loro ricerche sono in conflitto tra di loro. E ad Oxford, appaiono alcune persone dal loro passato, tra cui un vecchio intento nemico che intende umiliare Julia ed rivelare uno dei più oscuri segreti di Gabriel.
Nel tentativo di affrontare i suoi ultimi demoni, Gabriel inizia una ricerca per scoprire qualcosa di più sui suoi genitori biologici, che darà il via ad una catena di eventi che gli si ripercuoteranno su sè stesso, su Julianne e sulla speranza di avere una famiglia
.

Che cosa ve ne pare di questo libro conclusivo?
La publicist di Sylvain ci ricorda che questo terzo libro è stato scritto su richiesta di tutti i fan che non si volevano accontentare di soltanto due capitoli. L'autore aveva programmato la storia soltanto in due libri, ma ci ha voluto regalare un supplemento.

sabato 7 dicembre 2013

GdL "I segreti di Coldtown" di Holly Black: riassunto seconda tappa + inizio terza

Buon pomeriggio e buon sabato ragazzi! Oggi arriva la terza tappa di questo gruppo di lettura all'insegna dei vampiri (brrr... io in questo periodo sono in "vampire mood" dal momento che sto recuperando tutte le puntate di The Vampire Diaries e The Originals che non avevo visto - cioè quelle dall'inizio, rispettivamente, della quinta e prima. Un gran bel da fare!! Senza contare il Dracula della NBC con Rhys Meyers **ADORO**).
Comunque, a causa di vari impegni avuti questa settimana, non sono riuscita a terminare i capitoli previsti nella seconda tappa. Beh, a dire il vero mi mancano poche pagine quindi terminato questo post vado subito a recuperare. Non temete XD
Ma procediamo con ordine.


*Struttura terza tappa*
Nella terza tappa è prevista la lettura dei capitoli dal 21 al 30.
Avrete tempo per leggere questo terzo (e penultimo) pezzo fino a sabato 14 dicembre.
Durante la lettura - come nella tappa precedente - segnatevi le parti che più vi piacciono, le citazioni e le frasi preferite... Ed in piùvi suggerisco di prestare attenzione alle vicende narrate: la prossima puntata del GdL ci sarà un altro giochino - sempre il solito ;)

Tutte le tappe con i relativi post le trovate sulla pagina del GdL a questo link (sempre aggiornato).
Il post introduttivo invece lo trovate qui, con le info principali.

Passiamo ora al commentare la SECONDA TAPPA.


SECONDA TAPPA

Riassunto
In questi capitoli facciamo la conoscenza di altri due nuovi personaggi (o meglio, li avevamo già incontrati alla fine della prima tappa ma è qui che sappiamo qualcosa di più su di loro): i fratelli Midnight e Winter.
Tana, Gavriel e Aidan li incontrano al centro commerciale nel quale si sono fermati prima dirigersi verso la Coldtown. I tre danno un passaggio ai due fratelli i quali sono davvero tanto intenzionati ad entrare nella città in quarantena per essere trasformati in vampiri.

mercoledì 4 dicembre 2013

Giveaway di compleanno: un anno di grazie!

Buongiorno miei lettori! Come vi scrissi ieri sulla pagina facebook a proposito del giveaway di Charlotte, quella sarebbe stata una delle sorprese che avevo in serbo per voi in questo periodo.
Eccomi qui quindi ad esporvi la seconda di quelle misteriose sorprese (la prima era appunto il giveaway "A Christmas tea with Charlotte", al quale potrete partecipare fino al 19 dicembre).
La seconda l'ho pensata in occasione del primo compleanno del blog, che sarà il prossimo 10 dicembre, e durante la quale ho deciso di mettere in palio una copia cartacea del libro "Hybrid - quel che resta di me" di Kat Zhang. Molti di voi suppongo l'abbiano già letto, o forse no, ad ogni modo questo è un mio piccolo ringraziamento a voi per questo anno passato insieme... e poi, si sa, è Natale e si è tutti più buoni e io sono in vena di fare regali XD.
<a href="http://elisaswonderlandofbooks.blogspot.it/2013/12/giveaway-di-compleanno-un-anno-di-grazie.html"><img src="http://i42.tinypic.com/sobojo.png" width="244">

Se non conoscete il libro e siete curiosi di sapere di cosa si tratta, potete leggere la mia recensione qui. Premetto che il libro a me non è piaciuto tantissimissimo, ma a tal proposito vorrei sapere le vostre opinioni riguardo all'argomento trattato (NESSUNO SPOILER - QUELLO CHE STO PER SCRIVERE LO SI PUO' LEGGERE DALLA TRAMA): se ne aveste la possibilità, vorreste condividere il vostro corpo con un'altra anima? Cosa ne pensate a riguardo? Avreste delle difficoltà oppure la cosa vi intriga? (tutto ipoteticamente, s'intende XD).

martedì 3 dicembre 2013

Giveaway: A Christmas tea with Charlotte

Buongiorno lettori, oggi vi presento il giveaway natalizio in collaborazione con Antonella Iuliano, la mia amica scrittrice con la quale - come ben saprete - ho aperto la rubrica "Un tè con l'autrice".
A dire il vero, l'idea di questo giveaway è stata sua - un piccolo pensiero di Natale che lei vuole fare a voi lettori che ci seguite - e mi ha inoltre chiesto di ospitarlo sul mio blog, cosa di cui non posso esserne più che felice.
<a href="http://elisaswonderlandofbooks.blogspot.it/2013/12/giveaway-christmas-tea-with-charlotte.html"><img src="http://i41.tinypic.com/dovqjk.jpg" width="244">

Chi di voi non conoscesse il libro eccovi una piccola scheda, oltre che la mia recensione scritta qualche tempo fa (qui il link):

lunedì 2 dicembre 2013

Sotto l'albero di Natale, un'iniziativa di "Viaggiatrici Immobili"

Altro buongiorno della giornata, stavolta per esporvi un'iniziativa alla quale - appena scoperta - ho deciso di aderire con piacere.
Si tratta di "Sotto l'albero di Natale", un'idea di Viaggiatrici Immobili.
Senza tanti giri di parole o riassunti, vi riporto pari pari la descrizione che si può trovare sul blog dalla quale questa iniziativa è partita.
Di cosa si tratta esattamente? 
Partirò con una breve premessa: è da qualche anno che su DeviantArt gira un'iniziativa molto bella, si chiama Elf christmas wishlist e consiste nel creare una lista di 10 desideri che "gli elfi" (ovvero chi aderisce all'iniziativa) si sforza di realizzare. Ognuno di noi nel suo piccolo può rendere felice un'altra persona, a volte basta poco: una parola, un sorriso, un disegno.
Sotto l'albero di Natale nasce sulle orme dell'Elf Christmas Wishlist, ma è un'iniziativa strettamente legata alla lettura e alla scrittura, rivolta ai bookblogger, ai vlogger, agli autori e a chiunque abbia un legame con il mondo dei libri.

Regolamento
ovvero come partecipare
Aprite un post nel vostro blog; nel post devono comparire il regolamento, una lista di 10 desideri, la lista dei partecipanti con il link alla loro whislist natalizia.
Cosa potete desiderare? Qualsiasi cosa che sia attinente al nostro piccolo universo letterario: magari desiderate un libro e una di noi lo possiede, molte di noi hanno romanzi che non vogliono più o di cui vogliono sbarazzarsi, ciò che a uno non piace potrebbe portare il sorriso sul volto di qualcun altro; ebook e pdf di libri che cercate da tempo, in fondo sappiamo tutti che ne abbiamo a bizzeffe e loro attendono solo di essere letti; segnalibri, quaderni,anche solo una storia.

Secret Santa: comunicazione di servizio

Buongiorno miei cari! Altro lunedì, altro inizio di settimana. Stamattina è stata dura alzarsi dal letto. Sarà mica stato quel caffè che ho bevuto dopo cena ieri sera? (per la cronaca, io non bevo mai caffè... forse è per quello!!) o.O
Comunque, volevo annunciarvi che la scorsa sera/notte (di ritorno dagli Hunger Games) ho provveduto ad inviare a tutti i partecipanti del Secret Santa la mail con i dati personali della persona che vi ho assegnato, alla quale quindi andrete a fare  il vostro pensierino "segreto".

Chi non avesse ricevuto la mail, per cortesia me lo faccia sapere - anche qui nei commenti - che provvederò immediatamente a rinviarla.

Come vi ho accennato nella mail stessa, il vostro regalo può essere un libro nuovo od usato, con gadget, segnalibri, bigliettini, auguri o quant'altro, l'importante è che rispecchi i generi preferiti del vostro assegnato e che - soprattutto - sia fatto col cuore e con spirito natalizio (ok, questo forse nella mail non l'ho scritto...mea culpa. Lo scrivo adesso).
Ad ogni modo, tutte le info riguardo a questa iniziativa e a come si svolge le trovate al post introduttivo.
Mi raccomando infine la puntualità: avete tempo per pensare, realizzare, e spedire il vostro regalino - e darmene conferma - fino al 10 dicembre.
Per ora è tutto, buon impacchettamento! ;)

sabato 30 novembre 2013

GdL "I segreti di Coldtown" di Holly Black: riassunto prima tappa + inizio seconda

Cari lettori, eccoci arrivati all'inizio della seconda tappa del gruppo di lettura de "I segreti di Coldtown".
Come sta andando la vostra lettura? A me, appena iniziato, ha subito preso... le parole scorrevano sotto ai miei occhi e non riuscivo a fermarmi!
Ma aspettate un attimo: prima della discussione riguardo a questi primi dieci capitoli, introduco la seconda tappa... così poi possiamo sproloquiare a non finire sulla prima ;)


*Struttura seconda tappa*
Nella seconda tappa è prevista la lettura dei capitoli dal 11 al 20.
Avrete tempo per leggere questo secondo pezzo fino a sabato 7 dicembre.
Durante la lettura - come nella tappa precedente - segnatevi le parti che più vi piacciono, le citazioni e le frasi preferite... Ed in piùvi suggerisco di prestare attenzione alle vicende narrate: la prossima puntata del GdL ci sarà un altro giochino ;)

Tutte le tappe con i relativi post le trovate sulla pagina del GdL a questo link (sempre aggiornato).
Il post introduttivo invece lo trovate qui, con le info principali.

Bene, ora che ho fatto il mio dovere, passiamo ai primi dieci capitoli del libro, al commentare la PRIMA TAPPA quindi.

PRIMA TAPPA

Riassunto
Il libro inizia con Tana che si risveglia dentro ad una vasca da bagno, tutta malconcia e col trucco sbavato: i postumi della festa del tramonto, organizzata dal suo amico Lance, alla quale ha partecipato la notte prima.
Uscita dalla vasca si dirige in cucina dove, pensava, avrebbe trovato gli altri suoi amici, ma ad attenderla ci sono soltanto brutte sorprese: tutti i suoi amici e conoscenti sono stati uccisi e versano in pozze di sangue. Sono stati i vampiri! Il terrore la invade, e ancor di più rendendosi conto che i mostri potrebbero ancora trovarsi nella casa. L'unica cosa da fare in quel momento era prendere la sua borsa e le sue scarpe e scappare. Ma nel mentre si dirige a recuperarle trova Aidan - il suo ex fidanzato - legato ad un letto, e ai suoi piedi c'è un vampiro incatenato, un vampiro di nome Gavriel.

giovedì 28 novembre 2013

Un tè con l'autrice #3: "La lettera di Mr Darcy" di Abigail Reynolds

Buongiorno lettori! Manca poco ormai alla fine di novembre (con mia somma gioia! Dicembre è il mese che preferisco - se non fosse per le incombenze scolastiche) e quindi giunge con essa anche l'immancabile appuntamento con "Un tè con l'autrice", la rubrica mensile in collaborazione con Antonella Iuliano che prevede - come già saprete - la lettura di un libro, la sua recensione (una la farò io e una ne farà anche Antonella) e di seguito il trarre da esso tutto il possibile, che siano citazioni, riflessioni o quant'altro, il tutto come se accadesse durante un tea party.
Come vi avevamo già anticipato la volta scorsa nella quale abbiamo parlato di "Lady Susan" di Jane Austen, questo mese ci saremmo occupate de "La lettera di Mr Darcy" di Abigail Reynolds.
Prima di iniziare vorrei ringraziare Daniela Mastropasqua (della To be continued, è la curatrice della traduzione di questo romanzo) che mi ha fornito il libro dandomi la possibilità di leggerlo e inserirlo in questa rubrica.

Titolo: La lettera di Mr Darcy
Titolo originale: Mr Darcy's Letter
Autore: Abigail Reynolds
Casa editrice: To be continued
Pagine: 280
Prezzo: 16,00€




Sinossi: La reputazione di una signorina, si sa, è una faccenda delicata. Se qualcuno venisse a sapere che Elizabeth Bennet ha ricevuto una lettera da un uomo non sposato sarebbe rovinata o, forse, costretta a sposare qualcuno che detesta. In questa variazione di "Orgoglio e pregiudizio", Elizabeth, non fidandosi di Darcy, si rifiuta di leggere la sua lettera, lasciando che il fuoco ne distrugga ogni traccia per sempre. Tornata a casa, inconsapevole della vera natura di Wickham, Elizabeth dovrà assistere impotente agli eventi che coinvolgeranno la sua famiglia.



La mia recensione
(ATTENZIONE: LA RECENSIONE PUO' CONTENERE SPOILER)
★★½
Quando si parla di Orgoglio e Pregiudizio si pensa sempre all'amore reverenziale e romantico che ne scaturisce dalle sue pagine. Una variazione della sua linea naturale dei fatti, si suppone, debba mantenere tali aspetti. Quello che cambia, si suppone sempre debbano essere i fatti in questo genere di libri.
Ed invece in questo romanzo accade tutto il contrario: a cambiare è tutto il romanticismo classico simbolo della famosa opera di Jane Austen. Riguardo alle vicende, beh, una leggera variazione.

Dunque, da dove partire? Dal momento in cui, in Orgoglio e Pregiudizio, Elizabeth Bennet riceve la lettera di Mr Darcy nella quale vi è scritto tutta la verità su Mr Wickham.

sabato 23 novembre 2013

GdL "I segreti di Coldtown" di Holly Black: inizio prima tappa

Salve a tutti lettori e partecipanti di questo nuovo gruppo di lettura.
Come da titolo, oggi inizia la prima tappa del GdL che prevede la lettura del libro "I segreti di Coldtown". Era da tanto tempo che volevo iniziare questo libro, e finalmente è arrivata la data fatidica - speriamo solo di avere il tempo per restare al passo, con tutti i libri che ancora ho in lettura!

COMUNICAZIONE DI SERVIZIO: Ieri è partita una nuova iniziativa del blog dal titolo "Secret Santa". Se volete sapere di cosa si tratta, ed eventualmente partecipare, a questo post trovate tutte le informazioni!


*Struttura prima tappa*
In questa prima tappa è prevista la lettura dei capitoli dal 1 al 10.
Avrete tempo per leggere questo primo pezzo fino a sabato 30 novembre.
Durante la lettura, segnatevi le parti che più vi piacciono, le citazioni e le frasi preferite... saranno oggetto di discussione nella prossima puntata del GdL.
In più, vi suggerisco di prestare attenzione alle vicende narrate in questa prima tappa: la prossima puntata del GdL ci sarà un giochino ;)

*Info aggiuntive*
Per i ritardatari, c'è sempre tempo per aggiungersi al gruppo: basta che me lo diciate commentando questo post e sarete subito dei nostri! Qui trovate tutte le info a riguardo.
Se avete bisogno del libro fatemelo sapere che provvederò in merito.
Per la suddivisione delle tappe, oltre che sul post introduttivo linkatovi appena sopra, qui trovate lo schema sempre aggiornato.

Bene, questo è tutto! Non mi resta altro che dare il via a questa prima tappa e augurare a tutti buona lettura!
Di seguito trovate tutte le info riguardo al libro, in modo da partire già preparati ;)

venerdì 22 novembre 2013

Secret Santa, il primo Natale letterario del blog

Buongiorno miei cari lettori! Oggi voglio presentarvi un'iniziativa che era già da un pò che volevo mettere in atto. Da quale estimatrice del Natale io sono, volevo condividere qualcosa che mi rappresentasse e che mi facesse sentire - come vuole il periodo - un pò più vicina a voi.
Eccovi quindi Secret Santa, un'iniziativa che è un pò una tradizione dei paesi occidentali (io ne sono venuta a conoscenza tramite il blog The Broke and the Bookish) durante la quale in un gruppo - in questo caso di lettori - si è assegnati ad una persona alla quale si deve fare anonimamente un pensierino di Natale. Ma vediamo in dettaglio di cosa si tratta:
<a href="http://elisaswonderlandofbooks.blogspot.it/2013/11/secret-santa-il-primo-natale-letterario.html"><img src="http://i44.tinypic.com/2ppwm7b.png" width="244">

*Cos'è il Secret Santa*
Come vi dicevo appena sopra, il Secret Santa consiste nell'essere assegnati ad una persona alla quale di deve fare un regalino di Natale. A nostra volta, noi stessi riceveremo un pensierino da un'altra persona alla quale siamo stati assegnati.
Il tutto in forma anonima, ossia, noi conosciamo il nome della persona a cui andremo a fare il nostro regalino ma non sappiamo invece da chi lo riceveremo. Ed è questo un pò il lato bello di questa iniziativa: la sorpresa appunto! Scopriremo chi ci ha fatto il regalo soltanto quando lo avremo ricevuto!

*Come fare per partecipare*
Innanzitutto devo premettere che - chi intende partecipare - dovrà farlo fino in fondo. Questa non è un'iniziativa "del solo commentare" durante la quale se si salta un passaggio o un commento non succede nulla. No, qui chi si iscrive dovrà impegnarsi per fare il pensierino alla persona che le è stata assegnata, altrimenti quella persona - che si aspetta il proprio Secret Santa - rimarrà delusa dallo scoprire che in realtà non riceverà nulla... e ciò non è bello, soprattutto durante Natale!

giovedì 21 novembre 2013

Cover Love #18

Buongiorno a tutti lettori! Chi di voi è passato sul blog in questi ultimi due giorni avrà notato significativi cambiamenti in fatto di aspetto. Ebbene si, tra Illustrator e Photoshop ho creato - finalmente - il banner che desideravo da tanto avere: semplice ma d'effetto (o almeno a me così pare! XD). Ho aggiunto un tocco "invernale" con un paio di fiocchi di neve dal momento che ci stiamo avvicinando alla stagione fredda, idem per i colori adottati. A voi come sembra questa nuova veste? Vi piace o preferivate l'altra?
Devo dire che - personalmente - ho sempre adorato i pois, o polka dots o come vi pare XD e credo che li terrò per un bel pò come sfondo :)

EDIT: Vi ricordo che, per chi volesse partecipare, sabato 23 novembre inizia il Gruppo di Lettura dedicato a "I segreti di Coldtown" di Holly Black. A questo link trovate tutte le info. 

Ma veniamo a noi e al post di quest'oggi, ossia Cover Love.
Eccovi quindi una nuova puntata di questa rubrica, che ho definito "del tempo perso", ideata dal blog Bookshelves Anonymous e che consiste nel proporre la copertina di uno o più libri che ci è particolarmente piaciuta.
In questi ultimi tempi ho navigato nel mare di Goodreads per scovare qualche bella cover ed è inutile che vi dica che ne ho trovate tantissime, ma oggi ve ne voglio presentare soltanto due.
Indubbiamente sono di libri in inglese, ma poco importa!
Come la volta scorsa, anche in questa puntata le cover che ho scelto hanno un tema ricorrente, oltre ad essere molto femminili e delicate:

lunedì 18 novembre 2013

Anteprima: "Rebirth" di Matteo Zapparelli

Buongiorno lettori, e buon lunedì!
Oggi - nel mentre cerco di smaltire le calorie assunte ieri XD - vi propongo l'anteprima di un libro, in uscita a dicembre, di un autore che ho già avuto modo di "testare" (per chi si fosse perso questo passo, qui potrete trovare la recensione di Corner's Church di Matteo Zapparelli).
Il suo nuovo libro, che vi presenterò tra poco, da inizio ad una saga - possiamo definirla - paranormal romance:

Titolo: Rebirth (Wolf Lineage #1)
Autore: Matteo Zapparelli
Casa editrice: Sogno Edizioni
Pagine: 404
Prezzo: 14,90€
Data di uscita: dicembre 2013


SinossiDa millenni in ogni angolo del mondo si combatte una guerra segreta e sanguinosa tra i Figli di Argo, un'antica stirpe di licantropi, e l'oscuro Ordine della Croce d'Argento.
Una sola città vive in pace: Verona, la città dell'amore cantata da Shakespeare. Ma anche quest'ultimo baluardo sta per crollare, ora che l'Ordine schiera le proprie forze in un disperato tentativo di annientare il nemico. E la scia di sangue crescerà fino ad assumere le forme di un fiume in piena. Nel mezzo di questo vortice di violenza, Etienne e Sara si incontreranno quasi per caso. Lui, licantropo apostata che ha voltato le spalle ai propri fratelli per amore di una donna. Lei, ragazza sognatrice che gli ruberà il cuore con i suoi grandi occhi verdi. E, mentre cala la notte e sorge la luna piena, gli ululati echeggiano e le spade si innalzano, Etienne dovrà lottare per salvare la donna che ama e offrire al mondo un ultimo barlume di speranza
.

Il primo volume di un'epica e avvincente saga, dove il thriller soprannaturale incontra un'indimenticabile storia d'amore!

Sfoglia il diario di Etienne per scoprire i personaggi del libro.

giovedì 14 novembre 2013

Anteprima: "The returned" di Jason Mott

Buongiorno a tutti miei lettori e fan! L'epopea infinita dei miei malanni di salute è - come dire - infinita! Ma ciò non mi esime dal presentarvi oggi un libro che si prospetta faccia parlare molto di sè.
Ma prima di questo, una comunicazione di servizio:
Per tutti gli interessati, il 23 Novembre inizia il gruppo di lettura di "I segreti di Coldtown" di Holly Black. Se volete partecipare (cosa che mi farà molto piacere!) trovate tutte le informazioni a questo post. Cosa aspettate? Unitevi a noi! ;)
Ritornando a noi, vi parlavo appunto di questo libro che, personalmente parlando, mi ha subito incuriosito quando ne ho letto la trama. Si tratta di The Returned di Jason Mott, in uscita tra pochi giorni per Harlequin Mondadori. Vediamo di cosa si tratta:

Titolo: The returned
Titolo originale: The returned
Autore: Jason Mott
Casa editrice: Harlequin Mondadori
Pagine: 336
Prezzo: 16,00€
Data di uscita: novembre 2013


SinossiPer Harold e Lucille Hargrave la vita è stata felice e amara allo stesso tempo, da quando hanno perso il figlio Jacob il giorno del suo ottavo compleanno, nel 1966. In tutti questi anni, si sono adattati a una vita tranquilla, senza di lui, lasciando che il tempo alleviasse il dolore... Finché un giorno Jacob, il loro dolce, prezioso bambino, misteriosamente, ricompare alla loro porta, in carne e ossa. E ha ancora otto anni. Qualcosa di strano sta succedendo... i morti stanno tornando dall’aldilà. Mentre il caos rischia di travolgere il mondo intero, la famiglia Hargrave di nuovo riunita si ritrova al centro di una comunità sull'orlo del collasso, costretta a fare i conti con una realtà nuova quanto misteriosa e con un conflitto che minaccia di sovvertire il significato stesso di genere umano.

«E SE LORO, UN GIORNO, RITORNASSERO? Nessuno sa come, né perché. È un miracolo? È l'inizio della fine? Ciò che è certo, è che niente sarà più come prima.»

Dicono di questo libro
«Un grande romanzo. Non c'è da stupirsi che la ABC e la casa di produzione di Brad Pitt, la Plan B, abbia deciso di crearne un serial tv.»
R.Bradley, The Huffington Post

«...nella vostra mente si farà strada una domanda: SE CAPITASSE A ME, COSA FAREI? Mott firma un romanzo mozzafiato che accarezza le corde dell’anima con realismo e delicatezza.»
Kirkus Starred Review

«E' il Megalibro di Harlequin.»
Publisher Weekly

I prequel gratuiti
Si, esatto, avete letto bene! Prima di questo libro, ne esistono altri tre: sono dei prequel gratuiti che spiegano le vicende prima di The Returned e come tutto ebbe inizio.

martedì 12 novembre 2013

Top Ten Tuesday #6

Buonasera a tutti lettori! Oggi ritorna la rubrica Top Ten Tuesday ideata dal blog The Broke and the Bookish, che consiste nello stilare una lista di 10 cose sulla base del tema scelto dal blog ideatore.
Come già vi avevo anticipato nelle puntate precedenti, io partecipo a questa rubrica soltanto quando il tema prescelto è di mio interesse. Oggi è uno di quei giorni infatti!
Il tema di questa settimana è "Le cover che, potendo, vorrei ridisegnare". Quante volte ci siamo trovati difronte ad un libro e, guardandolo, abbiamo pensato che la copertina non era di nostro gradimento? Questo accade soprattutto quando la cover originale ci è tanto piaciuta ma che purtroppo non è stata mantenuta dalle case editrici per la versione italiana.
Vediamo le mie quali sono:

mercoledì 6 novembre 2013

Gruppo di Lettura: "I segreti di Coldtown" di Holly Black

Buon pomeriggio lettori!
Mi perdonerete l'assenza di questi giorni ma - come vi scrissi nel precedente post - ho avuto qualche impedimento di salute che mi ha reso impossibile tenervi compagnia.
Ma ciò non mi ha fermata dal pensare a qualcosa che potesse rendere felice molti di voi (almeno spero!).
Stando a quanto si legge in rete, il libro di cui oggi ve ne propongo la lettura sembra essere stupendo. I commenti dei più sono molto entusiasti e mi hanno messo tanta curiosità addosso. Quindi mi sono chiesta "perchè non leggerlo insieme ai miei amici?". E così eccomi qui.
Come avrete già intuito dal titolo, il libro in questione è "I segreti di Coldtown" di Holly Black. Vediamolo assieme in questa specie di anteprima dal momento che finora non ve ne avevo mai parlato:

Titolo: I segreti di Coldtown
Titolo originale: The coldest girl in Coldtown
Autore: Holly Black
Casa editrice: Mondadori
Pagine: 444
Prezzo: 17,00€
Data di uscita: 22 ottobre 2013

Sinossi: Ti svegli la mattina dopo una festa: sei stesa in una vasca da bagno, la tenda tirata, intorno un profondo silenzio. Gli altri staranno ancora dormendo? Quando ti alzi e giri di stanza in stanza, scopri che durante la notte è successo qualcosa di tremendo. Legato a una sedia, trovi un misterioso ragazzo dagli occhi rossi. Vicino a lui, vivo e ammanettato, c'è Aidan, il tuo ex: appena provi a liberarlo, ti assale in preda a una fame atavica. Tutto questo non è normale, neppure se ti chiami Tana e sei nata in un mondo molto simile al nostro, un mondo in cui le persone si trasformano in mostri assetati di sangue e vivono confinati nelle Coldtown. Li chiami vampiri, ma potrebbero avere anche altri nomi. Molti di loro sono celebrità, li trovi ogni sera in televisione: tutti i canali trasmettono in diretta le loro feste più trasgressive. Ora non puoi più evitarli, e hai solo ottantotto giorni per salvarti: ma a quanto sei disposta a rinunciare per tenere in vita ciò che non vuoi perdere?

Se devo essere sincera a me ha colpito in primis la copertina - quella originale. Mi piace tantissimo, ma proprio tanto... tant'è che l'ho ripresa per creare i bannerini del GdL! Poi sono andata a leggere la trama e mi son detta "si, può andare". Voi invece cosa ne pensate? Vi incuriosisce? Allora perchè non partecipate al nostro gruppo di lettura! Di seguito tutti i dettagli.

POST SCRIPTUM: So che tempo fa avevo dato il via ad un altro gruppo di lettura che in seguito avevo sospeso. Non mi sono dimenticata - badate bene -, ma volevo spiegarvi le ragioni della mia decisione. Questo blog non è stato creato per "accalappiare più followers" possibile, ma per mettere per iscritto e condividere con voi le mie letture e le mie impressioni su di esse. Il libro che avevo scelto all'epoca evidentemente non ha riscosso l'interesse da me sperato e quindi non avrebbe avuto nessun senso far partire un'iniziativa con me soltanto come partecipante. Il bello di questi gruppi di lettura è proprio condividere e commentare assieme i libri proposti, per questo ho deciso di abbandonare quel progetto.
Stavolta magari il libro oggetto di questo GdL è più interessante, forse si, forse no... non mi abbatterò se deciderete di "passare, guardare e non toccare" - in fondo ognuno è libero di scegliere le proprie letture senza costrizioni! - ma se, contrariamente, avrete voglia di partecipare io sarò felicissima di passare queste quattro settimane di lettura in vostra compagnia!
Ad ogni modo, bando alle ciance. Di seguito tutti i dettagli (di nuovo XD):

Partecipate e diffondete
Se volete partecipare a questo gruppo di lettura e leggere "I segreti di Coldtown" basta che lasciate un commento a questo post e mi dite che siete dei nostri!
Il gruppo di lettura inizierà il 23 novembre e terminerà il 21 dicembre.

lunedì 4 novembre 2013

Conclusione giftaway di halloween (parte 3)

Buongiorno lettori e buon lunedì!
Da me il tempo è piuttosto uggioso, come si confà nel mese di novembre. Ma se devo essere sincera, a me questo tempo piace! Il rimanere a casa con il camino acceso, una coperta sulle gambe, una tazza di tè e un buon libro da leggere mentre fuori piove per me sono il massimo della tranquillità!
Comunque, oggi - anche se un pò in ritardo - annuncerò i vincitori della terza ed ultima parte del giftaway di halloween conclusosi lo scorso 31 ottobre (a proposito, voi come avete passato la serata? Io a letto, un pò leggendo e un pò chiacchierando col mio ragazzo al telefono... della serie "a noi che ci importa di Halloween?").

Ecco qui i vincitori della terza parte del giftaway:
Complimenti ad
AncellaFrannie Panglossa
che si aggiudicano rispettivamente tre e due libri tra quelli proposti nel post che dava inizio alla terza parte.
A breve verrete contattate!
Ringrazio i pochi che hanno partecipato e che hanno risposto alle domande dei vari post, è stato un piacere per me avervi ospiti nel mio blog!
A presto a tutti per altre futuri giftaway/giveaway e chi più ne ha più ne metta!

lunedì 28 ottobre 2013

Halloween Time #3: Giftaway (parte 3 - finale)

Buongiorno lettori e buon inizio di settimana!
La portata del mio mal di testa è colossale in questo momento, ma lo stesso mi metto qui a scrivervi questo post "halloweenoso" dal momento che ci avviciniamo sempre di più alla data fatidica del 31.
Come già saprete oggi si conclude la seconda parte del giftaway ed inizia la terza ed ultima parte.
<a href="http://elisaswonderlandofbooks.blogspot.it/2013/10/halloween-time-2-giftaway-parte-1.html"><img src="http://i42.tinypic.com/rm8je8.png" width="250">

Con mio sommo piacere, devo annunciare:
Ancella
vincitrice del secondo giftaway. So che vi avevo detto che l'estrazione sarebbe stata fatta tramite il sito Random.org, ma dal momento che - anche stavolta - è stata l'unica a partecipare allora i premi vanno tutti a lei :)

venerdì 25 ottobre 2013

Un tè con l'autrice #2: "Lady Susan" di Jane Austen

Buongiorno a tutti! Il fine settimana si sta avvicinando, ma prima di arrivarci vorrei lasciarvi con questa seconda "puntata" della rubrica/progetto instaurato con Antonella Iuliano già circa un mese fa.
Se ci avete seguito saprete già di cosa si tratta. Ai nuovi arrivati invece dico che, appunto, questo appuntamento mensile dal nome "Un tè con l'autrice" prevede la lettura di un libro, farne una recensione (una la farò io e una ne farà anche Antonella) e di seguito trarre da esso tutto il possibile, che siano citazioni, riflessioni o quant'altro, il tutto come se accadesse durante un tea party.
Il libro che ha dato il via a questo progetto è stato "Una stanza tutta per sè" di Virginia Woolf (qui trovate il post). Questo mese invece è stato il turno di "Lady Susan" di Jane Austen.

Titolo: Lady Susan
Titolo originale: Lady Susan
Autore: Jane Austen
Casa editrice: Newton Compton
Pagine: 128
Prezzo: 0,99€



Sinossi: Lady Susan è una donna energica, intelligente, senza scrupoli, che si diverte a giocare con i sentimenti degli uomini.
La città di provincia, le chiacchiere dei salotti, le ferree regole dell’universo piccolo-borghese: in questa breve opera gli ingredienti per entrare nello straordinario mondo della Austen ci sono tutti. L’autrice inglese ha saputo dipingere il suo tempo con grazia ed eleganza, ma ne ha lasciato accuratamente emergere, con le stesse armi tipiche di quei salotti (arguzia, bon ton, ironia), gli aspetti più retrogradi, rivelandosi donna di spirito e femminista ante litteram.




La mia recensione
★★★★★
Prendere in mano un libro di Jane Austen dopo anni di astinenza da questo genere, ha fatto riemergere in me il lato di "appassionata oltre misura" che in questi anni si è un pò assopito.

Lady Susan è, come dire, un libro spassosissimo! Mi spiego meglio: se pensate di trovarci dentro frasi umoristiche in stile Ale&Franz o Littizzetto siete sulla strada sbagliata. Questo libro è intriso di un'ironia sottile e raffinata che soltanto Jane Austen sa fare.
La protagonista è una donna da poco vedova che si auto-invita a soggiornare tra una residenza e l'altra portando con sè il suo carattere senza scrupoli.
Si mostra agli altri e modifica il suo essere in base a chi ha davanti: se è in presenza della cognata Mrs Vernon quello che ne esce è tutta la sua finta gentilezza e umiltà; al contrario, se è con Mrs Johnson - la sua migliore amica - che sta parlando a risaltare è la sua natura di maestra degli inganni.
Cerca di manovrare a suo piacimento i sentimenti altrui, per fini secondari e - io ritengo - anche per puro diletto!
I suoi valori sono a dir poco futili: basti pensare che ritiene l'istruzione della figlia una faccenda quasi inutile - preferisce sposarla ad un giovanotto altezzoso e poco intelligente, l'importante è che sia in possesso di una consistente fortuna!

Halloween Time #3: Giftaway (parte 2)

Buongiorno lettori!
Mancano soltanto sei giorni ad Halloween, voi sapete già che cosa farete quella sera? Parteciperete a qualche festa oppure ve ne rimarrete a casa sul divano a vedere qualche film o a leggere qualche libro "pauroso"?
Oggi è la data della seconda parte del giftaway organizzato da questo blog in occasione proprio di Halloween (la prima parte, che si conclude appunto oggi per dare il via alla seconda, la trovate qui).
<a href="http://elisaswonderlandofbooks.blogspot.it/2013/10/halloween-time-2-giftaway-parte-1.html"><img src="http://i42.tinypic.com/rm8je8.png" width="250">

Come dicevo, oggi si conclude la prima parte con l'estrazione dei vincitori.
Dal momento che  - vuoi per la poca visibilità, vuoi per lo scarso interesse verso i "premi" proposti - i partecipanti sono stati soltanto uno, non mi resta che decretare proprio lui (anzi, è una lei) unico vincitore che quindi si aggiudica di diritto i 3 ebook da "primo posto". Ma va bene così, noi non ci lamentiamo... com'è che si dice? Pochi ma buoni!
Quindi, la vincitrice della prima parte di questo giftaway in tema Halloween è:
Ancella
(Complimenti Ancella, in giornata verrai contattata per la scelta e l'invio degli ebook!)

giovedì 24 ottobre 2013

Books Tag #1: Your life in books

Buongiorno lettori!
Prima di arrivare alla vera essenza per cui sto scrivendo questo post lasciatemi fare una comunicazione di servizio: l'altro giorno ho "indetto" il primo giftaway del blog in tema Halloween. Sarà diviso in tre parti la cui prima terminerà già domani (trovate il post proprio qui). Avete ancora un giorno di tempo per partecipare, se siete interessati a vincere gli ebook che ho messo in palio. Quindi, affrettatevi! :)

Passando a cose più serie, era già da un pò che volevo cimentarmi anch'io in questa cosa dei tag. Sempre più spesso nella blogosfera saltano fuori post riguardo a questa "moda" che anche io pensavo di immettermi nella corrente e seguire il flusso. Così mi sono detta: perchè non fare una rubrica apposita solo per questi tag? Si lo so, le rubriche di questo blog sono tante e vi chiederete se mai riuscirò a seguirle tutte. Bè, lasciatemi dire che questa che inizia proprio oggi non avrà un appuntamento fisso settimanale, ma "uscirà" soltanto quando avrò il tempo di ricercare qualche tag carino.
Questa moda dei tag - dicevo - è diffusa soprattutto su youtube, ed è proprio qui che ho trovato il primo, facile facile, dopo tanto navigare (Your life in books).

(Prima di rispondere alle domande di questo tag vi dico già che - per la maggior parte delle risposte - mi baserò sulla mia "libreria digitale" che ho qui nel mio pc dal momento che quella "fisica" è a casa, dove mi è impossibile essere ora).

1. Trova un libro per ogni lettera del tuo nome.
E: Easy di Tammara Webber (libro carino - ma non troppo, l'ho letto un pò di tempo fa. Qui trovate la mia recensione)
L: La bambina senza cuore di Emanuela Valentini
I: Inferno di Dan Brown
S: Shades of life di Glinda Izabel
A: Anna vestita di sangue di Kendare Blake

2. Conta la tuà età lungo la libreria. Di che libro si tratta?
(Organizzerò la libreria in base alla data di ultima modifica del file in modo che - se li lasciassi in ordine alfabetico - non mi esca un libro con la lettera A)
"Cronache di piccoli miracoli di Darcie Chan. Qualcuno l'ha letto? Io ancora no... in fondo, con tutti i libri che ho qui - e quelli che entreranno a far parte della "collezione" nel frattempo!! - chissà quando arriverà l'ora di questo!!

martedì 22 ottobre 2013

Halloween Time #2: Giftaway (parte 1)

Buongiorno lettori! Continuano gli appuntamenti in occasione della festa di Halloween della prossima settimana. Ieri (QUI il post) vi ho parlato di alcuni libri che - a mio avviso - potevano conciliare il sonno, ehm, sarebbero adatti all'occasione. Oggi invece voglio proporvi un giftaway, il primo giftaway del blog, con il quale potrete vincere degli ebook - rigorosamente "in tema Halloween" (ossia trattanti di streghe, vampiri e chi più ne ha più ne metta).
<a href="http://elisaswonderlandofbooks.blogspot.it/2013/10/halloween-time-2-giftaway-parte-1.html"><img src="http://i42.tinypic.com/rm8je8.png" width="250">

Il giftaway sarà suddiviso in tre parti, ognuna distinta dall'altra, come se fossero tre giftaway diversi... in effetti lo sono, appunto! :)
La prima parte avrà inizio oggi con il primo giftaway che si concluderà venerdì 25 ottobre con l'estrazione dei vincitori che saranno tre.
La seconda parte inizierà il giorno 25 ottobre (quando si concluderà la prima parte quindi) e si protrarrà fino a lunedì 28 ottobre con l'estrazione di altri tre vincitori - che possono essere gli stessi che si sono aggiudicati il primo giftaway!
La terza parte inizierà il giorno 28 ottobre (giorno in cui si conclude la seconda, come vi dicevo prima) e terminerà il 31 ottobre - proprio la giornata di Halloween! - con l'estrazione di altri tre vincitori.
Tra l'inizio di un giftaway e l'altro c'è un intervallo di tre giorni durante il quale voi tutti potete partecipare! Le estrazioni avverranno tramite il sito Random.org quindi se voi che volete partecipare parteciperete a tutti e tre i giftaway, in tutti i casi avrete la stessa probabilità di vincere ogni volta!
Quindi, ricapitolando:
Veniamo ora agli ebook in palio in questa prima giornata:

lunedì 21 ottobre 2013

Halloween Time #1: letture a tema

Buongiorno lettori, e buon lunedì! Tra poco più di una settimana anche Ottobre è finito, e con la fine di questo mese arriva anche l'acclamato giorno di Halloween durante il quale le feste a tema stanno sempre più spopolando anche nel nostro paese, nonostante la tradizione non sia di casa nostra.
Ed è per questo che noi amanti della lettura non possiamo esimerci dallo scegliere, per l'occasione appunto, un qualche libro che faccia pendant con questa ricorrenza.
Eccomi qui quindi a suggerirvene qualcuno scovato apposta per voi navigando nell'immenso mare (o dovrei dire nebbia, tanto per stare in tema!) di Goodreads.

Titolo: Il piacere degli uomini (The pleasure of men)
Autore: Kate Williams
Casa editrice: Mondadori
Pagine: 336
Prezzo: 16,00€

SinossiLondra, 1840. Catherine Sorgeiul, una ragazza di diciannove anni, fragile e con un passato familiare misterioso, vive in totale isolamento e solitudine con uno zio eccentrico nel quartiere popolare e degradato di Spitalfields. Quando una serie di orribili delitti di giovani donne travolge l'East End, a due passi da casa sua, Catherine inizia a interessarsi in modo morboso a questa tragica vicenda. Spinta dalla sua fervida immaginazione, e sempre più prigioniera delle ossessioni che la tormentano sin da quando era bambina, inizia a indagare di nascosto sugli omicidi e sul loro autore, soprannominato dai giornali l'Uomo dei Corvi. È infatti convinta di avere la chiave per risolvere il mistero e scoprire l'identità del terribile assassino.Mentre le morti si susseguono secondo un macabro rituale e la città precipita nel panico, Catherine si rende conto che il cerchio intorno a lei si sta stringendo e l'Uomo dei Corvi è ormai vicinissimo. La sua presenza inquietante aleggia ovunque, trascinandola in una spirale di inganni e terrore che rischiano di travolgere lei e chi le è vicino... Il piacere degli uomini è un thriller gotico dall'atmosfera sinistra e allucinatoria, estremamente efficace nell'evocare la corruzione, il degrado e le ossessioni sessuali di cui è impregnata la società vittoriana.
Kate Williams ha saputo creare un romanzo di grande impatto basato su una rigorosa ricostruzione storica, che affascinerà il lettore trascinandolo in una storia dai risvolti imprevedibili, alla scoperta del cuore oscuro e pulsante della Londra dell'Ottocento.


Titolo: La sonnambula (The somnambulist)
Autore: Essie Fox
Casa editrice: Castelvecchi
Pagine: 382
Prezzo: 10,90€

Sinossi: Quando, nella Londra di fine Ottocento, la diciassettenne Phoebe Turner aveva accettato la proposta dell'eccentrico Nathaniel Samuels e, dalla capitale inglese, si era trasferita a Dinwood Court, pensava che tutto si sarebbe risolto in una nuova esperienza; lavorare come dama di compagnia per Lydia, la moglie del signor Samuels, una donna fragile e malata di nervi. Ma c'è un passato tenebroso che non vuole essere dimenticato: un'ombra che segue la giovane Phoebe in quell'isolata residenza di campagna per svelarle la vicenda di un'amante dal cuore spezzato, di una giovane attrice costretta ad abbandonare il palcoscenico, di un maggiordomo in preda a desideri inconfessabili e di una povera ragazza, Esther, la figlia di Nathaniel e di Lydia, ritrovata morta assiderata, tanto tempo prima, nei campi che circondano la casa di Dinwood Court. Al centro di questo labirinto di inganni e tradimenti, Phoebe scoprirà di non essere la persona che aveva sempre creduto. E che la sua venuta a Dinwood Court non era certo stata frutto del caso. Ma dopo aver regalato il suo amore a un ragazzo che potrebbe essere suo fratello e ora che, nel cuore della notte, i tormenti della povera Esther puntano il dito contro un insospettabile assassino, Phoebe è costretta a spalancare le porte che sbarrano i segreti di una casa. Scoprirli sconvolgerà la sua vita, trascinando ogni suo gesto, ogni sua parola, ogni sua emozione nelle pieghe oscure di una trama di un grande romanzo gotico.

martedì 15 ottobre 2013

Top Ten Tuesday #5

Buongiorno a tutti lettori! Dopo sei mesi ritorna Top Ten Tuesday, la rubrica ideata dal blog The Broke and the Bookish, che consiste nello stilare una lista di 10 cose sulla base del tema scelto dal blog ideatore.
Come già vi avevo anticipato nelle puntate precedenti (l'ultima risale a marzo - che disdetta!), io partecipo a questa rubrica soltanto quando il tema prescelto è di mio interesse (ragion per cui in tutto questo tempo questa rubrica è finita nel dimenticatoio... ma ogni tanto è bene rispolverarla - come si suol dire!)
Il tema di questa settimana è Books I Was "Forced" to Read, ossia quei libri che siamo stati costretti a leggere. Immagino che voi tutti ne avrete almeno qualcuno, perchè magari è stato l'insegnante a scuola a farvelo leggere (il classico esempio!!)... di mio a questo proposito ne ho appunto qualcuno da inserire nella lista dei 10 da condannare. Vediamoli assieme!

1. "Il nome della rosa" di Umberto Eco: letto (per mia disgrazia o fortuna dipende dai punti di vista) alle superiori su - in primis - consiglio dell'insegnante di storia durante le vacanze estive, e poi "forzatamente" durante l'anno scolastico successivo poichè la stessa insegnante (passata ad insegnare italiano-latino) l'aveva scelto come lettura in classe.

2. "Se una notte d'inverno un viaggiatore" di Italo Calvino: lettura obbligatoria sempre all'epoca delle superiori e sempre a causa dell'insegnante di italiano-latino. Libro odiato fino alla fine!

3. "Ivanhoe" di Walter Scott: altra lettura scolastica obbligatoria, per fortuna il libro non si è riusciti a terminarlo... Mi chiedo: come mai i professori scelgono libri da leggere in classe "così a tempo perso" se poi alla fine dell'anno non si riesce neppure ad arrivare alla fine? Mah

4. "Gli studenti di storia" di Alan Bennett: libro consigliatomi da un amico, ma che - ad essere sinceri - non mi è piaciuto! Ma almeno di questo sono arrivata alla fine!! (a proposito, la mia recensione la trovate QUI)

5. "Il fantasma dell'opera" di Gaston Leroux: questo libro non mi ha costretta nessuno a leggerlo, io stessa mi son detta un paio d'anni fa che doveva essere letto dal momento che sono una grande fan ed estimatrice dell'omonimo musical.